Il clicker è nato come metodo di addestramento per i delfini, ora lo si usa anche per cani, gatti, cavalli, ed altri animali.

E’ una scatolina di plastica, dotata di linguetta in metallo, che provoca un rumore (click-clack) quando viene premuta.

All’inizio bisogna caricare il clicker sul cane, cioè le prime volte, basta anche una, si clicca una ventina di volte con il cane vicino a noi e ad ogni click segue subito un bocconcino/premio per il nostro amico.

Il nostro cane dopo solo alcuni click assoccia il rumore al bocconcino e noi potremmo cominciare a lavorare con lui

Il presente modello di clicker, paragonato ai prodotti convenzionali, offre in più la possibilità di modificare il volume e la tonalità.